La nostra missione è far incontrare l’Italia e la Bulgaria!

La missione dell’Italia dietro l’angolo è di portarti l’Italia. Nostro obiettivo è la promozione della cultura italiana in Bulgaria e lavoriamo per facilitare il contatto e la comunicazione tra bulgari ed italiani.

La missione de “L’Italia dietro l’angolo” è aperta agli appassionati che portano l’Italia nel cuore e agli italiani che hanno qualcosa da raccontare della propria cultura e delle loro esperienze in Bulgaria.

Vi presentiamo gli entusiasti di L’Italia dietro l’angolo.

Il nostro team

Yordanka Ivanova

– fondatrice dе “L’Italia dietro l’angolo”.

La cultura italiana è nota per la sua finezza, ma l’idea del portale non ha mostrato alcuna delicatezza quando è apparsa per la prima volta. Si è stabilita insolentemente nella mia mente anni fa e da allora è cresciuta con la sua presenza. Dopo molti anni di studio e studio della lingua italiana e dopo diversi anni in Italia, ho sentito che era giunto il momento di infettare più persone con il mio amore per l’Italia. Così ho deciso di creare uno spazio dedicato alla cultura italiana in Bulgaria.

Ho avuto Il mio primo contatto con la lingua italiana al Liceo di lingue romanze “G. S. Rakovski” a Burgas ed è stato un colpo di fulmine. Mi sembrava naturale approfondire le mie conoscenze sulla lingua italiana per cui mi sono iscritta al corso quadriennale di Filologia italiana presso l’Università di Sofia “San Clemente d’Ocrida”. La mia curiosità e il mio desiderio di conoscere da vicino la cultura italiana mi hanno fatto iscrivere al corso di specializzazione in Studi antropologici del Mediterraneo e dei Balcani: l’Italia e la Bulgaria presso l’Università di Sofia, in collaborazione con l’Università di Roma “La Sapienza” e l’Accademia Bulgara delle Scienze. Il programma prevedeva un semestre di studi a Roma. Ho fatto tesoro delle informazioni e delle impressioni acquisite sul posto. 

Proprio questo tesoro di conoscenze mi ha poi aiutato a trovare lavoro in Italia. Durante il mio soggiorno a Bergamo ho lavorato fianco a fianco con il più competente ricercatore e conoscitore della storia locale. Ho partecipato a numerose ricerche storiche negli Archivi di Stato di Bergamo, Milano e Venezia così come in diversi archivi parrocchiali. Frutto del lavoro assiduo dell’intero team sono i libri dedicati alla storia di Carvico, Valgoglio, Sotto il monte Giovanni XXIII (il luogo d’origine del papa Giovanni XXIII tanto amato dai bulgari grazie alla sua attività di nunzio apostolico in Bulgaria) e Roncola San Bernardo. Durante questo periodo si è realizzato il mio sogno di conoscere da vicino la storia e le tradizioni italiane. 

Negli ultimi anni abito prevalentemente in Bulgaria anche se il lavoro e l’amore per l’Italia mi fanno ritornare sempre nel Bel paese. 

Lino Ventre

– L’entusiasta dell’Italia dietro l’angolo

Lino è il nostro primo corrispondente. Lui è un viaggiatore appassionato e amante della cultura e per farci conoscere il suo paese ci regalerà fotografie e momenti unici.

Mi presento: sono Lino, in arte Linus, di Bergamo, Italia. Appassionato di fotografia, natura, paesaggi, viaggi, cultura e luoghi del mondo da scoprire, arte e running e attività fisica, montagna e cammini in perenne ricerca con molteplici interessi e diversificati. Ma soprattutto sono un curioso. E in questa veste, vi proporrò attimi e circostanze impresse in vari scatti che possano lasciare qualcosa internamente, un semplice istante di gioia.

Partner

Ti sei lasciato coinvolgere dal nostro entusiasmo?

Unisciti al nostro team e diventa corrispondente di Italia dietro l’angolo.

logo popup

Diventa corrispondente di Italia dietro l'angolo

Compila il modulo e ti ricontatteremo